Asterion 8432 - Zombicide Prison Outbreak, Edizione Italiana Giocattolo wzz

Chromatic Dragon - Solid Poly Dice Set By DnDice - Available h3h Metal in nxxuie7428-Altri articoli per giochi di società


Roba 69021 BM1 - Ape a Dondolo, Serie Biene Maja T3B
Marvel Legends Series 6-inch Cable u6i

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Vtech – 191405 – P' tit galoppo – Mio Pony Basculo M5O

Akihiro Maeda

Figure Rise Mechanicsburg Dragon Ball Saiyan Spaceship Pod Color-Coded Q9R

La ricerca in numeri

Matrix Revolution AGENT SMITH SUPER BURLY BRAWL Action Figure McFarlane t0h Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Little Tikes 9004309 - Altalena Prime Sensazioni Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Price Toys Prezzo Giocattoli Buzz Lightyear, Woody e Jessie collezione J2b

AREA DOWNLOAD

Hasbro VTech 81154F, Mon Ami Scout T9Q
No Retreat The French & Polish Fronts, Wargame, Nuovo by GMT Games, English
Asmodee ubirab03 – Rum e Bones – La Brezza Del Sangue

Da non perdere

Orbeez Ultimate Shooting Spa mezzo Total, Multicolore CIFE Fretsaw Q3x
Noname KAIYODO - Revoltech Evangelion Evolution 016 EVA-02 The Beast 14 p2n Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Hornby R8245 - Decoder Sapphire, Digitale DCC , Scala 00 [Importato da Reg JJna

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
CANAL TOYS – ct45012 – Accessorio per strumento di U6c «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
GPTOYS S911 ad Alta Velocità RC Auto 1/12 42km / h 2WD 2.4GHz RC B6a

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Galt Toys 1004471 - Trampolino per saltare, per bambini, motivo: tartaruga

News dalla Fondazione

Kemono Friends Serval Nendoroid Action Figura G4N
Annibale e Amilcare: Roma Vs Cartagine - Gioco da Tavolo Italiano by Cranio
Founders of Gloomhaven, Boardgame, Nuovo by Cephalofair Games SLIGHT DAMAGE ON BOX 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

LEGO Friends 10727 - Set Costruzioni Juniors Il Furgone Dei Gelati Di Q9f
Cardans delanteros 73mm 2 Uds. Kyosho Lazer ZX-5 / ZX6 / ZX6.6 LA257
TAMIYA 54806 TB-05 ANTERIORE ONE-WAY Set 40T per il layout a motore anteriore, Nuovo con imballo 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

ROVAN LT Knobby tires set rosso for losi 5IVE-T KM X2 BAJA 4WD SLT RC CAR PARTS 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza