LAMBORGHINI LP670-4 SV MR 1/18 GLOSS bianca N 325/670 LAMBO02 IN NEW CONDITION

Tecnomodel TMDMI 54b FERRARI 365 p2 Le Mans 1966 rosso ed. pcs 40 1:43 Press LIM. rtsodk3961-Altri modellini statici di veicoli


FERRARI 500F2 1953 FERRARI OWNERS ALBERTO ASCARI EDITION 1/18 LIMITED EDITION
Mercedes-Benz Auto da Corsa Camion Camion lo 2750 in 1:18 da Cmc M-144

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Ferrari 812 Superfast Avus bianca BBR 1:18 no MR NEW NEW NEW limited 20

Akihiro Maeda

Koenigsegg Agera Rs in Rosso Bordeaux, Ltd 198 Pezzi Frontiart 1/18

La ricerca in numeri

CMC cmc098 MERCEDES W154 R.SEAMAN 1938 N. 16 Vincitore Germania GP 1:18 DIE CAST Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

LEXUS LFA 1ST EDITION bianca AUTOART 78831 1/18 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Chrysler Norseman 1956 Aqua verde 1:18 Model MINICHAMPS

AREA DOWNLOAD

Exoto-PORSCHE 935 insterscope 0 - 24 ore Daytona vincitore 1979 1:18 - NUOVO
Ferrari California T giallo Tristrato LIMITED 30 PCS BBR 1:18 no MR RARE
Nzg Liebherr NZG783-05 LB28 TRAPANO MACH. PST 1:50 MODELLINO DIE CAST MODEL
1/18 MR Collection Alfa Romeo 8C Coupe in arancia on Alcantara Base

Maura Massimino per Gold for Kids

Tamiya 1/35 Sherman remote control japanese vintage plastic vehicles model 7A

Da non perdere

ME 084 Sedan tinplate blech Battery powerosso in working order near mint in box
Schwinn Vintage Bicycle Bike 1940 Antique die cast model Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Vintage Rare Mini Tank FLAKPANZER GEPARD East Germany Tamiya

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
PASSENGER TRAIN - Set Lego 7938 «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
LEGO CITY 60102 SERVIZIO VIP AEROPORTUALE - USATO - N

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

LEGO STAR WARS UCS 7181 TIE INTERCEPTOR ---USATO--- USED

News dalla Fondazione

LEGO TECHNIC 42077 AUTO DA RALLY NUOVO
Sluban M38-B0577 - Rms Titanic 1012 Pz - NUOVO/NEW - TV - NT
Compensato BETULLA AVIO 12 strati mm.6 x cm 40x122 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

SCUDERIA CON CAVALLI E FANTINI treni in legno BRIO trenino 33791 horse stable 3+
LEGO STAR WARS 75157 nuovo SCATOLA DANNEGGIATA CAPTAIN REX'S AT TE Wolffe Grego
LEGO CREATOR 10247 RUOTA PANORAMICA FERRIS WHEEL SPECIALE COLLEZIONISTI 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

LEGO NEXO KNIGHTS 70323 JESTRO'S VOLCANO LAIR nuovo 6 Powers LAVARIA BOOKKEPER 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza